Consulenza gratuita

800 901 905

Se vuoi chiamiamo noi

Vacanze di lusso: domanda insensibile alla crisi

News prestiti
News prestiti
Vacanze di lusso: domanda insensibile alla crisi

Vacanze di lusso: domanda insensibile alla crisi

Vacanze di lusso: domanda insensibile alla crisi
cornice immagine news

Pubblicato il
a cura di

La domanda di vacanze di lusso si dimostra sostanzialmente inelastica alla crisi economica e al calo dei consumi. Le richieste per le case vacanza di pregio, rappresentate da immobili con canoni settimanali dai 2.500 Euro in su, registrano un significativo aumento rispetto al 2011, soprattutto in Veneto e Lazio.

I dati, raccolti dall’osservatorio Casa.it, confermano come il lusso segua un trend di forte crescita, in un momento economico in cui tutti gli altri segmenti di consumo rallentano. La dinamica è spinta anche dal riposizionamento verso l’alto di una quota crescente dell’offerta, rappresentata da complessi di lusso e resort all’ultima moda.

Osservando la dinamica su scala regionale, la Toscana risulta essere la regione più ambita, forte di un numero costante di turisti affezionati provenienti da Milano, Torino, Roma e Napoli. Al secondo posto troviamo la Liguria, che con le sue spiagge rappresenta la meta di mare più vicina per milanesi e torinesi; in questo caso, si registra un aumento delle richieste rispetto allo scorso anno pari al 2%. Anche il Lazio si difende, considerata la tendenza agli spostamenti a breve raggio dei romani, nonostante i prezzi tradizionamente più elevati. Il quarto posto è occupato dalla Puglia, dove il Salento propone un’offerta molto ricca dedicata ai segmenti di domanda medio-alti, mentre il Veneto chiude la top five, pur registrando il tasso di crescita record (+15%) rispetto all’anno scorso.

© 2010-2018 FairOne S.p.A. - P. IVA
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - PrestitiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto