Consulenza gratuita

800 901 905

Se vuoi chiamiamo noi

Prestiti: una fotografia dello scenario italiano

News prestiti
News prestiti
Prestiti: una fotografia dello scenario italiano

Prestiti: una fotografia dello scenario italiano

Prestiti: una fotografia dello scenario italiano
cornice immagine news

Pubblicato il
a cura di

Oltre il 35,7% degli italiani, in altre parole più di un italiano su 3, ha richiesto un prestito negli ultimi 3 anni. Il dato emerge dal Rapporto Italia 2013 pubblicato da Eurispes, secondo cui coloro che hanno un contratto a tempo determinato o partita Iva hanno generato il 44,2% delle richieste, mentre coloro che sono lavoratori subordinati con contratto a tempo determinato ne hanno generato il 35,2%.

Il dato mostra un aumento delle richieste del 9,5% rispetto allo scorso anno, segno della crescita delle situazioni di difficoltà economica in cui sono venute a trovarsi le famiglie italiane, con una percentuale considerevole dei prestiti che viene utilizzata per pagare i debiti accumulati piuttosto che per saldare altri prestiti contratti in precedenza, in una spirale negativa da cui sembra difficile uscire.

Analizzando le finalità di prestiti si nota inoltre che il 27,8% dei richiedenti ricorre ai prestiti per acquistare una casa, ben il 22,6% vi ricorre per coprire le spese mediche, il 13,1% vi ricorre per organizzare matrimoni piuttosto che cresime e battesimi e solo il 5% vi ricorre per finanziare una vacanza. Le previsioni per il 2013, secondo cui solo una minima percentuale degli italiani prevede di riuscire ad alimentare i propri risparmi, lascia presagire ulteriori aumenti nelle richieste di prestiti. 

© 2010-2018 FairOne S.p.A. - P. IVA
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - PrestitiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto