Consulenza gratuita

800 901 905

Se vuoi chiamiamo noi

Prestiti personali: su Internet la rata è più leggera

News prestiti
News prestiti
Prestiti personali: su Internet la rata è più leggera

Prestiti personali: su Internet la rata è più leggera

Prestiti personali: su Internet la rata è più leggera
cornice immagine news

Pubblicato il
a cura di

Per chi è abituato a utilizzare un fido ma soprattutto per chi spesso è solito “sconfinare” i tassi applicati possono superare anche il 18%. Indebitarsi a volte può essere necessario per superare una crisi momentanea, per effettuare un acquisto importante o “traghettare” il proprio budget familiare alla fine del mese. Per soddisfare queste necessità spesso si è indecisi su che tipo di finanziamento scegliere: prestito personale, fido o carta revolving? Banca tradizionale o banca online?

Prima di passare alla scelta del prodotto, è importante affermare in assoluto che nel mercato online questi prodotti possono costare la metà o addirittura un terzo. Lo afferma un’indagine condotta dall’Università Bocconi che ha preso in esame un finanziamento di 10.000 Euro ottenuto con un fido o con un prestito personale.

Per un fido di 10.000 Euro il tasso passivo medio è del 7,23% per le banche online, mentre per quelle tradizionali è del 15,21%. Per un prestito personale dello stesso importo il TAEG è 9,08% per le banche online, mentre è del 12,65% per le tradizionali.

© 2010-2018 FairOne S.p.A. - P. IVA
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - PrestitiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto