Consulenza gratuita

800 901 905

Se vuoi chiamiamo noi

Prestiti e cure dentistiche: un binomio sempre più forte

News prestiti
News prestiti
Prestiti e cure dentistiche: un binomio sempre più forte

Prestiti e cure dentistiche: un binomio sempre più forte

Prestiti e cure dentistiche: un binomio sempre più forte
cornice immagine news

Pubblicato il
a cura di

In tempo di crisi anche le spese dentistiche faticano a rientrare nel bilancio famigliare e trovano una diffusione crescente specifiche forme di finanziamento dedicate. I prestiti rappresentano dunque una vera e propria ancora di salvezza in un contesto in cui i professionisti, a fronte di un calo del fatturato sull’anno scorso misurabile in circa il 15%, spostano sempre più il focus delle proprie attività dalla cura vera e propria ai trattamenti estetici.

I prestiti non trovano diffusione solamente tra i pazienti meno abbienti, ma anche tra coloro che hanno visto deteriorarsi nel tempo la propria capacità di spesa, ma che erano abituati a concedersi trattamenti non proprio necessari. Il crescente peso dell’estetica risponde così sia ad istanze manifestate dai pazienti che a una spinta crescente da parte dei professionisti, che tendono ad allargare la gamma di prestazioni cui sottoporre i clienti. Secondo l’Andil’associazione dei dentisti privatil’attività non volta alla cura ma all’estetica rappresenta quasi il 10% del lavoro di questi professionisti, per circa 600 milioni di Euro di fatturato.

Tra i trattamenti più discussi oggigiorno vi sono la cura delle microcavità e le analisi batteriologiche. La prima, molto popolare negli Stati Uniti, consiste nella chiusura di microcavità dello smalto, che potrebbero rappresentare potenziali nidi di sviluppo di carie; la seconda è volta ad individuare la presenza in bocca dello streptococco, potenziale responsabile dello sviluppo di infezioni.

© 2010-2018 FairOne S.p.A. - P. IVA
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - PrestitiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto