Consulenza gratuita

800 901 905

Se vuoi chiamiamo noi

Prestiti e crisi economica: le previsioni per il 2012

News prestiti
News prestiti
Prestiti e crisi economica: le previsioni per il 2012

Prestiti e crisi economica: le previsioni per il 2012

Prestiti e crisi economica: le previsioni per il 2012
cornice immagine news

Pubblicato il
a cura di

Si avvicina a grandi passi il periodo natalizio, solitamente propizio per i commercianti, che tuttavia lamentano un forte calo degli acquisti negli ultimi anni, complice la crisi economica e il conseguente calo di potere d'acquisto degli italiani. Il Natale ci dirà molto sulle prospettive del credito a consumo per il 2012; secondo alcuni analisi si tratterà di un anno di transizione, in cui molto dipenderà dagli sviluppi dell'attuale crisi dei debiti sovrani e dall'efficacia delle politiche di rilancio dell'economia che il nuovo governo dovrà necessariamente mettere in campo; per altri, il credito ha sempre vissuto cicli di calo e rialzo, anche in presenza di fasi recessive e il mercato riprenderà a partire da gennaio.

Quest'ultima previsione è a firma di Umberto Filotto, segretario generale Assofin nonchè docente all'università Bocconi di Milano e all'università di Tor Vergata a Roma. Filotto fa notare come non sia la prima volta che si nota una contrazione e una successiva ripresa del settore del credito, pur a crisi economica ancora in corso. Il professore, a supporto della sua tesi, fa un parallelismo con il settembre 2008, mese in cui tutti in molti erano ben lungi dal richiedere un finanziamento; in quel caso, il 2009 si rivelò un'annata molto positiva.

Non resta che capire cosa succederà, a partire da Natale. Sempre più negli ultimi anni il credito al consumo si è rivelato un driver chiave nel sostegno ai consumi, a patto che gli italiani ritrovino quella fiducia che li faccia riavvicinare ai finanziamenti senza timore.

© 2010-2018 FairOne S.p.A. - P. IVA
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - PrestitiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto