Consulenza gratuita

800 901 905

Se vuoi chiamiamo noi

Nomisma: il mercato immobiliare turistico è fragile

News prestiti
News prestiti
Nomisma: il mercato immobiliare turistico è fragile

Nomisma: il mercato immobiliare turistico è fragile

Nomisma: il mercato immobiliare turistico è fragile
cornice immagine news

Pubblicato il
a cura di

Nomisma ha recentemente analizzato il mercato immobiliare delle principali località turistiche italiane e il quadro che ne emerge mostra una sostanziale fragilità. La tenuta dei prezzi registrata negli scorsi anni sta dando segnali di cedimento quasi ovunque, a seguito della forte riduzione della domanda, sia italiana che straniera.

L’immobiliare turistico resta un investimento non votato all’utilizzo e la recente reintroduzione dell’IMU, con collegato forte incremento delle aliquote sulle seconde case e contestuale decremento della redditività da locazione, hanno spinto molti italiani a disinvestire, preferendo impieghi alternativi. I prezzi stanno subendo un calo anche per via della consapevolezza sempre più diffusa che l’immobiliare rappresenti un pò il bancomat sicuro per tutte le manovre di finanza pubblica.

La tendenza al calo delle transazioni e dei valori è trasversale a tutte le aree del paese e non risparmia le località più prestigiose. Anche la stretta creditizia relativa a mutui e prestiti dedicati sta agendo come ulteriore fattore di negatività, rendendo difficili le previsioni di ripresa del comparto.

© 2010-2018 FairOne S.p.A. - P. IVA
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - PrestitiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto