Consulenza gratuita

800 901 905

Se vuoi chiamiamo noi

Mercato auto settembre: nuovo forte calo

News prestiti
News prestiti
Mercato auto settembre: nuovo forte calo

Mercato auto settembre: nuovo forte calo

Mercato auto settembre: nuovo forte calo
cornice immagine news

Pubblicato il
a cura di

Anche a settembre il mercato dell’auto ha subito un calo a due cifre, che riporta i volumi delle immatricolazioni a quelli del settembre 1978, quando le auto commercializzate si attestarono a 107.395 unità. La flessione rispetto al settembre del 2011 è stata del 25,74%.

Tra le case automobilistiche il Gruppo Fiat vede flettersi meno del mercato il numero di immatricolazioni (-24,23%), con 33.032 vetture immatricolate contro le 43.594 di un anno fa. La quota di mercato cresce di conseguenza dello 0,6% rispetto a un anno fa, attestandosi a settembre al 30,3%, contro il 29,6% di settembre 2011 e dello scorso agosto.

Il presidente di Unrae Bousquet si spinge a definire ‘demotorizzazione privata’ la congiuntura che interessa il comparto in Italia. A risultare particolarmente interessante è anche un’analisi del Centro Studi Promotor GL, che evidenzia come la situazione nel nostro paese sia fortemente diversa da quella che si registra in altri paesi, considerato che nel mondo le immatricolazioni a fine 2012 raggiungeranno la quota record di 60 milioni. Anche il presidente dell’Anfia Vavassori sottolinea come non siano più procrastinabili gli interventi volti a rilanciare la competitività del comparto dell’automotive, che occupa decine di migliaia di persone tra produttori e indotto.

© 2010-2018 FairOne S.p.A. - P. IVA
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - PrestitiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto