Consulenza gratuita

800 901 905

Se vuoi chiamiamo noi

Mercato auto: quale scenario per il 2013?

News prestiti
News prestiti
Mercato auto: quale scenario per il 2013?

Mercato auto: quale scenario per il 2013?

Mercato auto: quale scenario per il 2013?
cornice immagine news

Pubblicato il
a cura di

Si avvicina la chiusura dell’anno e molti operatori del comparto automotive si interrogano sulle prospettive per il 2013, considerata la situazione di grave crisi che interessa il settore da molti mesi a questa parte, con un forte calo costante mese dopo mese del numero di immatricolazioni, rispetto agli stessi mesi del 2011.

Romano Valente, direttore generale Unrae (l’Associazione che rappresenta le case produttrici estere in Italia), sostiene come sia difficile pensare ad un miglioramento delle performance in assenza di interventi sul fronte governativo, capaci di ricreare quel clima di fiducia che porti le famiglie ad investire con più serenità su beni durevoli quali le automobili. L’auspicio è che si tenga conto dell’indotto occupazionale che ruota attorno al mercato, per il quale un prolungarsi della crisi potrebbe avere effetti devastanti.

Non sono invece così pessimistiche le previsioni del Centro Studi Promotor, per cui il mercato potrebbe offrire segnali di ripresa già a partire dal 2013, a patto che la situazione politica si stabilizzi dopo le elezioni in primavera e che le prospettive di ripresa indicate dagli osservatori si verifichino. È importante anche che il comparto creditizio faccia la sua parte, considerando l’impatto negativo che ha prodotto la stretta creditizia degli ultimi mesi sull’erogazione di prestiti volti a finanziare gli acquisti di veicoli nuovi e usati.

© 2010-2018 FairOne S.p.A. - P. IVA
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - PrestitiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto