Consulenza gratuita

800 901 905

Se vuoi chiamiamo noi

Mercato auto: calo del 9,7% in Europa a febbraio

News prestiti
News prestiti
Mercato auto: calo del 9,7% in Europa a febbraio

Mercato auto: calo del 9,7% in Europa a febbraio

Mercato auto: calo del 9,7% in Europa a febbraio
cornice immagine news

Pubblicato il
a cura di

Il mese di febbraio non riserva sorprese e conferma la crisi nera che vive il mercato europeo dell’auto. Le immatricolazioni sono state pari a 923.381, con una flessione del 9,2% rispetto allo stesso mese del 2011 e dell’8% rispetto a gennaio di quest’anno. Sono particolarmente vistosi i cali registrati nei paesi più colpiti dall’attuale crisi, quali Portogallo e Grecia, che perdono rispettivamente il 48,4% e il 45,2%.

Il nostro paese ha registrato una flessione del 18,9%, con 130.661 immatricolazioni. Tra i grandi dell’UE, la contrazione è stata addirittura più pesante in Francia, con un calo del 20,2%, mentre il mercato inglese e quello spagnolo hanno sostanzialmente tenuto con cali del 2,5% e del 2,1%. Unico mercato caratterizzato da assoluta stabilità è risultato quello tedesco.

Approfondendo l’analisi a livello di case automobilistiche, Fiat ha venduto oltre 66.000 veicoli, registrando una flessione del 16,5% rispetto allo stesso mese dell’anno passato, aumentando tuttavia la propria quota di mercato al 7,2% dal 6,9% di gennaio. Il gruppo Fiat si posiziona così al 6° posto tra le case europee, in un mercato dominato da Volkswagen, con una quota di mercato che sfiora il 24%.

© 2010-2018 FairOne S.p.A. - P. IVA
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - PrestitiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto