Consulenza gratuita

800 901 905

Se vuoi chiamiamo noi

Locazioni: i risultati dell’Osservatorio Nomisma-Solo Affitti

News prestiti
News prestiti
Locazioni: i risultati dell’Osservatorio Nomisma-Solo Affitti

Locazioni: i risultati dell’Osservatorio Nomisma-Solo Affitti

Locazioni: i risultati dell’Osservatorio Nomisma-Solo Affitti
cornice immagine news

Pubblicato il
a cura di

I canoni di locazione stanno subendo cali medi del 6% con flessioni anche a doppia cifra in alcune grandi città come Napoli (-12,5%) e Milano (-11,9%). Il quadro emerge dalle rilevazioni dell’ultimo Osservatorio Nomisma-Solo Affitti, da cui si deduce come il calo sia trasversale a tutti i tipi di immobili: i trilocali vedono una riduzione dei canoni medi del 7%, i quadrilocali del 6,3%, i bilocali del 5,3% e infine i monolocali del 4,8%.

Nell’ultimo anno il numero di nuovi contratti stipulati con cedolare secca è stato pari al 21%, co un aumento del 7% rispetto ai 12 mesi precedenti. Al di là delle voci per cui pare che non sia molto diffusa, la cedolare secca è preferita ormai da più di metà dei proprietari (56%), contro il 44% che preferisce far rientrare nel computo Irpef la voce relativa all’affitto passivo.

La scelta di avvalersi della cedolare secca ha comportato, nell’80% dei casi, un risparmio che è andato da un minimo di 100 a un massimo di 500 Euro. I proprietari che hanno ottenuto il maggior risparmio medio in Italia sono stati i veneziani (tra i 500 e i 1.000 Euro nel 100% dei casi), mentre i catanzaresi sono quelli che hanno risparmiato meno di tutti (meno di 100 Euro nel 100% dei casi).

© 2010-2018 FairOne S.p.A. - P. IVA
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - PrestitiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto