Consulenza gratuita

800 901 905

Se vuoi chiamiamo noi

Le due ruote nel 2010 cedono il 25% del mercato

News prestiti
News prestiti
Le due ruote nel 2010 cedono il 25% del mercato

Le due ruote nel 2010 cedono il 25% del mercato

Le due ruote nel 2010 cedono il 25% del mercato
cornice immagine news

Pubblicato il
a cura di

Nel 2010 sono stati venduti 111.000 veicoli in meno rispetto al 2009, con un ritorno al numero di immatricolazioni registrato mel 1999. Se il 2009 era stato segnato dalla disponibilità di 131 milioni di Euro di incentivi statali che avevano ridimensionato la crisi del settore, l’anno appena concluso ha pagato per intero la mancanza di sostegni al settore.

Solo 33.000 veicoli hanno usufruito nel 2010 di incentivi, mentre nel 2009 erano stati oltre il 65%. Nel 2010 sono stati immatricolati oltre 307.000 veicoli a 2 ruote, con una flessione del 24,2% rispetto al 2009. Il comparto dello scooter con 213.500 unità registra invece un -27,7%; meno significativa la discesa delle moto con 93.500 unità e un -14,5%.

L’analisi per cilindrata conferma l’importanza degli scooter tra i 300-500cc che con oltre 80.000 veicoli e una perdita del 13,5% delle immatricolazioni rispetto all’anno precedente rappresentano il segmento di riferimento. In controtendenza, con crescita a due cifre, le moto superiori a 1000cc: 24.500 unità circa con una crescita del 10,1%.

© 2010-2018 FairOne S.p.A. - P. IVA
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - PrestitiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto