Consulenza gratuita

800 901 905

Se vuoi chiamiamo noi

IMU e affitti: aumenti solo per 1 contratto su 10

News prestiti
News prestiti
IMU e affitti: aumenti solo per 1 contratto su 10

IMU e affitti: aumenti solo per 1 contratto su 10

IMU e affitti: aumenti solo per 1 contratto su 10
cornice immagine news

Pubblicato il
a cura di

I dati che emergono da un recente sondaggio condotto da Solo Affitti, popolare network di franchising immobiliare, contribuiscono ad approfondire gli effetti dell’introduzione dell’IMU sul mondo della locazione. Mediamente, solo l’11% dei nuovi contratti di affitto stipulati hanno registrato aumenti legati alla nuova tassa sugli immobili.

A livello di aree geografiche, il sud appare l’area in cui la sensibilità alla nuova tassa è risultata più elevata, con un aumento dei canoni dei contratti nel 25% dei casi; il nordest invece è l’area meno sensibile, con un 7% di casi di aumento.

Sul fronte dell’entità dell’incremento, non si superano mai i 100 Euro; nel 66% dei casi si sono registrati aumenti inferiori ai 50 Euro, nel restante 33% superiori a questa soglia. Le città in cui l’aumento dei canoni è risultato più diffuso sono state nell’ordine Milano, con aumenti nel 90% dei casi, Messina e Savona con un 70% di canoni più ‘salati’, Genova, Bergamo e Firenze con aumenti registrati nel 60% dei nuovi contratti.

© 2010-2018 FairOne S.p.A. - P. IVA
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - PrestitiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto