Consulenza gratuita

800 901 905

Se vuoi chiamiamo noi

Il "Bonus Casa" esteso agli elettrodomestici

News prestiti
News prestiti
Il "Bonus Casa" esteso agli elettrodomestici

Il "Bonus Casa" esteso agli elettrodomestici

Il "Bonus Casa" esteso agli elettrodomestici
cornice immagine news

Pubblicato il
a cura di

Con la conversione in legge del Decreto sul “Bonus Casa” la detrazione del 50% per le spese sostenute per l’acquisto degli arredi, destinati ad un immobile oggetto di ristrutturazione, è stata estesa anche alle spese per grandi elettrodomestici a basso consumo energetico (lavatrici, lavastoviglie, frigoriferi, forni, piani cottura, televisori, lampade, etc.).

Lo sconto riguarda le spese sostenute nel periodo dal 6 giugno al 31 dicembre 2013 per l’acquisto di tutti i grandi elettrodomestici purché di classe energetica A+; solo per i forni è ammessa la classe A.

Il limite massimo di spesa su cui calcolare la detrazione è di 10.000 Euro, che consente pertanto un risparmio fiscale di 5.000 Euro da dividere in 10 anni. Bisogna ricordare che per poter fruire della detrazione, i lavori di ristrutturazione dell’immobile devono essere iniziati prima dell’acquisto dell’arredo e degli elettrodomestici

© 2010-2018 FairOne S.p.A. - P. IVA
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - PrestitiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto