Consulenza gratuita

800 901 905

Se vuoi chiamiamo noi

Credito al consumo: acquistare consapevolmente

News prestiti
News prestiti
Credito al consumo: acquistare consapevolmente

Credito al consumo: acquistare consapevolmente

Credito al consumo: acquistare consapevolmente
cornice immagine news

Pubblicato il
a cura di

Oggigiorno qualunque tipo di prodotto sembra poter essere accessibile a chiunque, magari anche al di sopra delle proprie possibilità, purché acquistato con comode rate. Entra così in gioco la convinzione che possedere il denaro sufficiente a permettersi l’acquisto non sia poi indispensabile, visto che con le offerte presenti in rete o nei negozi tradizionali sembra alla portata di chiunque. Spesso tuttavia dietro svendite e promozioni si nascondono brutte sorprese, che possono provocare problemi seri al bilancio familiare.

E’ ovvio che acquistare a rate resta una buona alternativa, ma occorre sapere bene ciò a cui si va incontro. Bisogna avere piena consapevolezza di ciò che il credito al consumo comporta, esaminando attentamente il contenuto dei contratti di finanziamento e cercando ogni tipo di informazione circa gli operatori ai quali ci si affida. La trasparenza è fondamentale e le condizioni chiare sin da subito sono indispensabili per non incorrere in sorprese.

Esiste anche una normativa che regola il credito al consumo agli articoli 121 e seguenti del Testo Unico Bancario. Queste regole sono valide per i finanziamenti compresi tra 154,94 e 30.987,41 Euro. E' importante anche ricordare che per far sì che un contratto di finanziamento sia valido devono essere riportati una serie di dati, sempre obbligatori, a partire dal nome della Banca o Finanziaria che eroga il prestito, unitamente a tutte le informazioni relative al consumatore, il totale richiesto, il numero delle rate per il rimborso, il Tan, il Taeg e tutti gli altri oneri eventuali aggiuntivi.

© 2010-2018 FairOne S.p.A. - P. IVA
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - PrestitiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto