Consulenza gratuita

800 901 905

Se vuoi chiamiamo noi

Carige: stanziati prestiti per 60 milioni per il terremoto in Emilia

News prestiti
News prestiti
Carige: stanziati prestiti per 60 milioni per il terremoto in Emilia

Carige: stanziati prestiti per 60 milioni per il terremoto in Emilia

Carige: stanziati prestiti per 60 milioni per il terremoto in Emilia
cornice immagine news

Pubblicato il
a cura di

Banca Carige ha reso disponibile un plafond di 60 milioni di Euro volto a sostenere economicamente tutti coloro che hanno subito danni a seguito del terremoto che ha colpito le province di Modena e Ferrara. I finanziamenti, come spiegato in una nota, prevedono condizioni favorevoli e potranno essere richiesti da privati e imprese che hanno subito danneggiamenti.

L’istituto di credito genovese ha inoltre deciso di non applicare a tali prestiti nè spese di istruttoria nè spese connesse alla riscossione delle rate. Per quanto riguarda i rapporti già in essere con clienti che hanno subito danni, Banca Carige ha deciso la sospensione del pagamento delle rate dei mutui per almeno 12 mesi, con possibilità di proroga della facilitazione alla scadenza per ulteriori 12 mesi. Il piano di rimborso del mutuo verrà allungato senza applicare interessi aggiuntivi, interessi di mora, commissioni o altre spese. Gli interessi maturati nel periodo di sospensione verranno rimborsati a partire dal pagamento della prima rata successiva alla ripresa dell’ammortamento, con pagamenti periodici per l’intera durata del periodo di rimborso.

La richiesta di nuovi finanziamenti o di moratoria delle rate può essere avvenire secondo modalità particolarmente snelle: il richiedente dovrà produrre una semplice autocertificazione per attestare i danni subiti, sulla base di un modulo reperibile presso tutti gli sportelli della banca.

© 2010-2018 FairOne S.p.A. - P. IVA
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - PrestitiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto