Consulenza gratuita

800 901 905

Se vuoi chiamiamo noi

Bankitalia: domanda di prestiti delle famiglie ancora debole

News prestiti
News prestiti
Bankitalia: domanda di prestiti delle famiglie ancora debole

Bankitalia: domanda di prestiti delle famiglie ancora debole

Bankitalia: domanda di prestiti delle famiglie ancora debole
cornice immagine news

Pubblicato il
a cura di

L’ultima indagine di Bankitalia sul credito bancario relativa al terzo trimestre del 2012 fa emergere uno scenario di sostanziale stagnazione. A fronte di una generale stabilità dei criteri per la concessione  di mutui e prestiti alle famiglie per l’acquisto di abitazioni, credito al consumo o altri prestiti, la domanda si mantiene molto debole.

Oltre al peggioramento della fiducia dei consumatori, l’andamento si spiega con il deterioramento delle prospettive del mercato immobiliare e con l’indebolimento della spesa per beni di consumo, per il credito al consumo e altri prestiti.

Pare emergere dunque la tendenza a rinviare più avanti anche le piccole esigenze, quelle che tendenzialmente possono essere soddisfatte con un prestito personale. Solo la ripresa dell’economia e delle prospettive occupazionali potrà consentire un’inversione di rotta, che molti operatori prevedono per la seconda metà del 2013.

© 2010-2018 FairOne S.p.A. - P. IVA
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - PrestitiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto