Consulenza gratuita

800 901 905

Se vuoi chiamiamo noi

Arredamento casa: previsioni a tre mesi negative

News prestiti
News prestiti
Arredamento casa: previsioni a tre mesi negative

Arredamento casa: previsioni a tre mesi negative

Arredamento casa: previsioni a tre mesi negative
cornice immagine news

Pubblicato il
a cura di

I dati che emergono dall’ultimo Osservatorio Findomestic sulla propensione all’acquisto di arredamenti per la casa non fanno ben sperare gli opertori del settore. Il comparto aveva registrato una traiettoria di crescita da gennaio a luglio 2012, spinta dalla tendenza ad abbellire gli ambienti, figlia secondo molti della scelta di procrastinare l’acquisto casa. Ora il ciclo pare essere terminato, con prospettive tutt’altro che positive per i prossimi tre mesi.

La situazione corrente mostra come siano in calo sia coloro che si dichiarano propensi ad acquistare casa, passati dal 5 al 4,1% sia coloro che si dicono pronti ad acquistare elementi di arredo, passati dal 15,5 al 14,7%. L’unica tipologia di beni e servizi correlati alla casa che sembra resistere è relativa agli interventi di ristrutturazione, spinti sia dagli incentivi governativi che dall'ampia gamma di prestiti dedicati, che registrano un andamento contrastante, con un leggero aumento dall’8,5 all’8,7%.

L’attuale fase recessiva che interessa la nostra economia, testimoniata anche dal calo della produzione industriale registrato a giugno, sta dunque influenzando significativamente anche i consumi, specie per quelle categorie di prodotti il cui acquisto può essere tranquillamente rimandato nel tempo.

© 2010-2018 FairOne S.p.A. - P. IVA
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - PrestitiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto