Consulenza gratuita

800 901 905

Se vuoi chiamiamo noi

Affitto a riscatto: un’ottima soluzione alla crisi dell’immobiliare

News prestiti
News prestiti
Affitto a riscatto: un’ottima soluzione alla crisi dell’immobiliare

Affitto a riscatto: un’ottima soluzione alla crisi dell’immobiliare

Affitto a riscatto: un’ottima soluzione alla crisi dell’immobiliare
cornice immagine news

Pubblicato il
a cura di

Che il comparto creditizio e quello immobiliare stiano vivendo una situazione di forte crisi è fuor di dubbio. Le stipule sono ai minimi storici, gli spread sono alti e alcune categorie di richiedenti vengono discriminate, come per esempio i titolari di partita iva, i piccoli professionisti e i dipendenti con busta paga bassa. In questo scenario, il bisogno abitativo viene soddisfatto sempre più attraverso modalità intermedie tra l’acquisto vero e proprio e l’affitto, con formule che hanno trovato consacrazione già da parecchi anni in mercati immobiliari più evoluti, quali quelli del nord Europa.

È così che si sente parlare sempre più spesso di affitto a riscatto, modalità che consente, da un lato, di superare i problemi legati all’ottenimento di prestiti per l’acquisto casa e, dall’altro, di soddisfare quei venditori che altrimenti vedrebbero ridotte le possibilità di ottenere un ritorno sul proprio patrimonio.

L’affitto a riscatto consiste nella stipula di due diversi contratti, uno di locazione e l’altro di opzione, per cui l’inquilino a scadenza e a un prezzo già stabilito, avrà la facoltà di acquistare l’immobile. Questa particolare tipologia di affitto sta vivendo un vero e proprio boom, con un incremento medio negli ultimi tempi del 13% per l’offerta e del 9% per la domanda. Esso comporta inoltre un vantaggio importante per l’affittuario dal punto di vista fiscale, in quanto non dovrà pagare l’IMU, che continuerà ad essere corrisposta dal proprietario.

© 2010-2018 FairOne S.p.A. - P. IVA
- Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215 - PrestitiSupermarket.it è un servizio a Impatto Zero ©
Richiesto